EDIZIONI PDF

 

“Il mondo è fatto per finire in un bel libro” (Stephane Mallarmè).

Con le parole di Oliviero Ponte di Pino: scrivere, pubblicare, diffondere, vendere, promuovere, recensire libri è un’attività complessa e delicata, che va fatta con il massimo impegno e costante attenzione. Ma deve essere fatta anche con piacere e con amore.

Questo è ciò che io auspico con questo progetto, ben consapevole che siamo nell’epoca del tramonto di questo peculiare strumento, date le nuove e più svariate fruizioni della lettura. Ma se il nuovo prende piede e preclude lo spazio al vecchio con i suoi e i nostri significati, che ne è dell’anima delle cose ?